626 SGS 18001 - Riunioni Periodiche

 

626 Suite - SISTEMA di GESTIONE INTEGRATO
MODULO BASE - Riunione Periodica

Clicca qui per accedere alla Demo Gratuita

La riunione periodica è uno tra i momenti più qualificanti per la verifica sullo stato di applicazione del Sistema di Gestione.

I requisiti principali della riunione periodica possono così riassumersi:

PERIODICITA’: almeno una volta all’anno

CHI DEVE PARTECIPARE:

  1. il datore di lavoro o un suo rappresentante
  2. il responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (nel caso di Sistemi di Gestione della Sicurezza)
  3. il medico competente, ove nominato (nel caso di Sistemi di Gestione della Sicurezza)
  4. il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (nel caso di Sistemi di Gestione della Sicurezza)
  5. altri soggetti possono essere invitati dal Datore di Lavoro (o dal suo rappresentante) a seconda dei livelli di competenza sui temi all’ordine del giorno, ovvero se devono essere affrontate tematiche con elevata richiesta di competenze specialistiche

QUALE DEVE ESSERE L’ORDINE DEL GIORNO MINIMO: compito del datore di lavoro, anche tramite il suo rappresentante, è quello di sottoporre all'esame dei partecipanti quanto meno:

  1. i programmi di informazione e formazione dei dirigenti, dei preposti e dei lavoratori ai fini della sicurezza e della protezione della loro salute
  2. la valutazione del livello di adempimento e di applicazione del sistema rispetto alle pendenze inserite nel verbale di eventuali riunioni precedenti
  3. etc.
Il modulo Riunione Periodica permette di gestire in tutti i suoi aspetti la riunione periodica

626 SGS 18001 - Clicca qui per maggiori informazioni

REGISTRAZIONE DELLA RIUNIONE: il comma 5 dell’art. 35 del D.Lgs. 81/08 prevede esplicitamente che della Riunione Periodica venga redatto un verbale e che questo sia messo a disposizione dei partecipanti per la sua consultazione.

Il modulo “Riunione Periodica” permette di gestire in tutti i suoi aspetti la riunione periodica secondo quanto stabilito dall’art. 35 del D.Lgs. 81/08.