626 SGS 18001 - Lavoratrici Madri

 

626 Suite - SISTEMA di GESTIONE INTEGRATO
ESTENSIONE 18001 - Lavoratrici Madri

Clicca qui per accedere alla Demo Gratuita

Il Decreto Legislativo 151/2001 stabilisce che è vietato adibire le gestanti a determinati tipi di lavorazione. Nel momento in cui il datore di lavoro viene a conoscenza dello stato di gravidanza della lavoratrice, deve attuare le azioni necessarie per tutelare la salute della stessa e del nascituro.

Il modulo “Lavoratrici Madri” (presente all’interno dell’estensione 18001 del Sistema di Gestione Integrato di 626 Suite)  per singola lavoratrice analizzata (tramite semplici percorsi guidati) identifica i fattori potenziali di rischio, le eventuali attività vietate, i fattori di rischio suddivisi fra chimici, fisici, biologici, movimentazione dei carichi, posture, stress, etc.

Infine, a seconda del livello di rischio calcolato, il modulo gestisce in automatico anche le misure di tutela da adottare per ogni singola lavoratrice esposta e genera le relative relazioni informative da consegnare al Datore di lavoro, al Medico competente e alla lavoratrice stesse.
il modulo lavoratrici madri identifica i fattori potenziali di rischio, le eventuali attività vietate, etc.